La situazione attuale di dissesto della provincia di Caserta

Purtroppo il dissesto finanziario della provincia di Caserta dichiarato a dicembre 2015 sta portando ad una paralisi di tutti i servizi riconducibili alle competenze della provincia partendo dalle gestione ordinaria delle scuole, passando per la tutela dei beni culturali, per non parlare della situazione lavorativa dei dipendenti della provincia.

È da maggio dell’anno scorso che stiamo puntando l’attenzione sul problema scuole legate al dissesto, problema che con il passare dei mesi è diventato sempre più grave fino a diventare oggi una vera e propria apocalisse. Alcune scuole hanno chiuso a fine anno, altre vengono chiuse come il Buonarroti direttamente dalla Procura perché con problemi strutturali gravi che non garantiscono la sicurezza degli studenti.

Problema viabilità strade, non viene più effettuata la manutenzione e anche qui seri rischi per gli automobilisti, motociclisti e cittadini tutti.

Problema beni culturali come la possibile chiusura del Museo Campano di Capua, un museo di straordinaria importanza nazionale per la provincia non ha fondi per la manutenzione, la regione e ministero da un anno fanno finta di occuparsene ma alla fine quello che rimane sono solo comunicati stampa senza alcun valore.

Problema edifici della provincia, di cui oggi è prevista la chiusura perché non può rispettare le norme minime igienico sanitari perché ovviamente non può pagare e da mesi la società di pulizia.

Problema per i dipendenti tutti della provincia, dipendenti diretti, quelli che fanno capo alle società partecipate, quelli dei musei appunto, che devo dire con grande dedizione e professionalità stanno tenendo duro ma sono già 3 mesi che non percepiscono lo stipendio.

Insomma una provincia al tracollo e il governo che fa? Stanzia 10 milioni di euro per far fronte alle impellenti necessità? Con questi soldi si riesce solo a pagare i dipendenti forse fino all’estate e dopo l’estate come si risolve?

I 10 milioni inseriti con un emendamento alla Camera sono da ripartirsi per tutte le provincie che hanno dichiarato il dissesto. E quindi se sono 10?
Alle province in dissesto che ne faranno richiesta toccherà solo 1 milione. Milione che forse non basterà per pagare nemmeno 1 mese di stipendi ai circa 400 lavoratori.

I commi 1-bis e 1-ter, inseriti dalla Camera dei deputati, attribuiscono un contributo di 10 milioni di euro per il 2017 alle province che hanno dichiarato il dissesto entro il 31 dicembre 2015, che non sono state escluse dal versamento del contributo richiesto alle province, quale concorso al contenimento della spesa pubblica. Alla copertura finanziaria degli oneri si provvede a valere sul contributo per il 2017 di 155 milioni di euro autorizzato dal comma 24 della legge n. 208 del 2015, attribuito ai comuni a titolo di compensazione del minor gettito ad essi derivante dalle norme sull’accatastamento degli immobili produttivi e a destinazione speciale.

fonte Senato della Repubblica

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DOSSIER/1023950/index.html?part=dossier_dossier1-sezione_sezione8-h4_h434&parse=si&spart=si

Unica possibilità per la provincia di Caserta che ad oggi credo sia l’unico caso in Italia in queste gravissime condizioni è approvare quanto gli abbiamo proposto con un emendamento e cioè far rientrare le province che hanno dichiarato il dissesto al 31-12-2015 in quelle previste dall’art. 1 della legge 190/2014 e che prevede l’esonero del pagamento del contributo annuale che per Caserta è pari a 40-42 milioni.

Provincia di Caserta, l’emendamento che può evitare il disastro finale e garantire il nuovo anno scolastico

Ciò consentirebbe alla provincia di uscire dal dissesto, approvare il bilancio previsionale e cominciare a lavorare per risolvere le problematiche perché ora non può fare nulla, neanche muovere un euro.

Dall’anno scorso abbiamo presentato 4 interrogazioni, depositato questo emendamento in altri provvedimenti come il milleproroghe, è un anno che il governo non affronta la questione e ora siamo al capolinea.

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=17&id=984172

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=17&id=991918

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=17&id=1006413

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=17&id=1022369

Domani andrò a combattere in commissione bilancio al Senato, sperando che mi lascino intervenire per dare voce a Caserta, ai dipendenti, agli studenti e ai cittadini tutti. 


Ultimissime azioni intraprese per le scuole:

– richiesta ispezione commissione Istruzione senato

– richiesta incontro ministro

Per il Museo Campano di Capua :

– interrogazioni

– eventi x far conoscere museo

– donazione 3 PC

Qui un piccolo riepilogo delle azioni :

Dl manovra,emendamento M5S per superare dissesto Provincia Caserta http://www.askanews.it/politica/2017/06/10/dl-manovraemendamento-m5s-per-superare-dissesto-provincia-caserta-pn_20170610_00169/

In difesa del Museo Provinciale Campano di Capua https://www.facebook.com/vilmamoronese.it/posts/1553594108045550

Moronese(M5S) per il Museo Campano di Capua vogliamo fatti non comunicati stampa https://youtu.be/m1ZIfgSPhRU

Moronese(M5S) ho scritto al Ministro dell’Istruzione Fedeli per chiedere incontro con gli studenti di Caserta http://www.vilmamoronese.it/moronese-ho-scritto-al-ministro-dellistruzione-fedeli-chiedere-incontro-gli-studenti-caserta/5921

Corteo degli studenti della provincia di Caserta – Scuole a norma adesso! https://www.facebook.com/vilmamoronese.it/posts/1537895096282118

Chiusura delle scuole, lavoratori senza stipendio, vi spiego cosa sta succedendo a Caserta https://www.youtube.com/watch?v=O4in6rpiSoU

http://www.vilmamoronese.it/caserta-m5s-scuole-norma-a…/5885

http://www.vilmamoronese.it/dramma-caserta-moronesem5s…/5824

http://www.vilmamoronese.it/moronesem5s-carabinieri-in…/5739

Dramma provincia di Caserta 3 Aprile 2017
https://www.facebook.com/vilmamoronese.it/videos/1469611339777161/

Crollo controsoffitto Liceo Pizzi di Capua, ecco l’interrogazione del MoVimento 5 Stelle
http://www.vilmamoronese.it/crollo-controsoffitto-lice…/5013

La mozione del M5S sull’edilizia scolastica in Regione Campania
http://www.vilmamoronese.it/la-mozione-del-m5s-sulledi…/5205

Moronese(M5S) richiesta incontro al Governo per dramma provincia di Caserta
http://www.vilmamoronese.it/moronesem5s-richiesta-inco…/5342

Il M5S dalla parte degli studenti di Caserta, Governo ascolti e intervenga
http://www.vilmamoronese.it/m5s-dalla-parte-degli-stud…/5261

Dramma scuole in provincia di Caserta, Renzi si è fregato i soldi
http://www.vilmamoronese.it/dramma-scuole-provincia-ca…/5115

Interrogazione M5S : Non siano gli studenti di Caserta a pagare i danni provocati dalle istituzioni
http://www.vilmamoronese.it/interrogazione-m5s-non-sia…/5399

Maria Muscará(M5S) intervento sulle scuole in prov. di Caserta
https://youtu.be/uBSbwauGrL8

Dramma scuole in provincia di Caserta, Renzi si è fregato i soldi
https://youtu.be/0rIV22tjVrI

il M5S dalla parte degli studenti di Caserta per il diritto all’istruzione
https://youtu.be/e0ZpGAqRZcY

Moronese(M5S) Intervista sul disastro scuole in provincia di Caserta
https://youtu.be/7OJmWz28QpE

Ascolto dell’Intervento della portavoce M5S Senato Vilma Moronese – Liceo Scientifico Nino Cortese Maddaloni – 21 Gennaio 2017
https://youtu.be/jJJTiQMdmMY

Rispondi