M5S: sui problemi del Museo Campano, Governo irresponsabile non da risposte, nemmeno in Parlamento

Oggi 2 Maggio ho ricevuto la risposta alla mia interrogazione n. 3-03543 relativa alle gravi criticità che riguardano il Museo provinciale campano di Capua, vi confesso che ho grosse difficoltà a commentare la (non) risposta in quanto, a fronte di 7 domande precise e puntuali, il Mibact non ha ritenuto di dover dare alcuna risposta ai quesiti posti, risposte ZERO!

Museo Campano di Capua interrogazione al Senato del M5S

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo, alla luce del suo indiscusso valore culturale e artistico, non ritenga opportuno intraprendere iniziative al fine di includere il museo campano tra i siti di interesse nazionale o, in subordine, nell’ambito delle competenze del polo museale della Campania; NESSUNA RISPOSTA

se effettivamente sia stato predisposto il protocollo di intesa, e se sia stato sottoposto agli enti coinvolti e quali siano le finalità dello stesso; NESSUNA RISPOSTA

se non intenda chiarire l’effettiva titolarità del museo campano, considerato che in alcuni documenti risulterebbe essere del Comune di Capua, mentre, in altri documenti ufficiali, della Provincia di Caserta; NESSUNA RISPOSTA

se non ritenga necessario sollecitare l’amministrazione regionale responsabile territorialmente, anche alla luce del fatto che il museo campano è stato dichiarato nel 2012 museo di interesse regionale, ad assumere le opportune iniziative per garantire la gestione ordinaria del museo; NESSUNA RISPOSTA

se non ritenga doveroso individuare risorse aggiuntive da destinare per la gestione ordinaria del museo campano in particolare al fine di implementare il personale in servizio, almeno in misura pari alla dotazione organica; NESSUNA RISPOSTA

se non ritenga opportuno attivarsi presso le amministrazioni coinvolte affinché: siano avviate collaborazioni con i giovani laureati e ricercatori in beni culturali della scuola “Vanvitelli”, indirizzandoli presso biblioteche e musei, nonché percorsi per tirocinanti e volontari che intendano formarsi e offrire un proprio contributo collaborativo; NESSUNA RISPOSTA

venga garantita la funzionalità del museo campano di Capua, anche inserendolo all’interno del sistema museale regionale nonché nell’ambito di itinerari archeologici, eventualmente abbinandolo con la reggia di Caserta. NESSUNA RISPOSTA

Questo modo di operare del Governo è estremamente offensivo sia per i firmatari dell’interrogazione, sia per la commissione 7^ del Senato che ha dedicato tempo a questo atto, ma soprattutto per tutti i cittadini che hanno a cuore le sorti di questo importantissimo Museo e dei dipendenti che con grande sacrificio svolgono il proprio lavoro tra mille difficoltà.
La Sottosegretaria Bianchi non ha dato alcuna indicazione su come intende il Governo risolvere questo annoso problema, creato da quella scellerata riforma sulle province che ha creato un caos enorme portando la provincia di Caserta a dichiarare il dissesto finanziario. Caos che rischia di procurare anche la chiusura degli istituti provinciali casertani.

Mi sento quindi di rassicurare la Senatrice interrogante sul fatto che, nell’ambito dell’accordo in parola si trovi una soluzione alle problematiche da lei segnalateSottosegretario Governo Gentiloni Doriana Bianchi

Il Ministero non ha neanche provato a dare un’opinione sulla nostra proposta di avviare una collaborazione con laureati e ricercatori in beni culturali dell’Università Vanvitelli, e tantomeno ha risposto chiarendo di chi è la titolarità di questo museo: Comune o Provincia?

L’unica cosa che la sottosegretaria ha detto, forse volendo sminuire il Museo campano di Capua, è che nell’arco di un anno il sito ha ricevuto circa 14.000 visite per lo più scolaresche.

Ma mi chiedo: come si può incrementare il flusso dei turisti se a fronte di una pianta organica prevista di 20 dipendenti, ve ne sono solo 6?

Una carenza di personale talmente grave da costringere addirittura a non tenere aperto l’ingresso principale perché non è possibile vigilarne l’accesso.

Vi invito a leggere la risposta del Governo per verificare quanto da me riportato e soprattutto vi invito ad ascoltare l’audio della mia risposta, dove facendomi carico del pensiero di tanti casertani e di tutti coloro che ritengono che un patrimonio come questo non può e non deve essere ignorato, ho espresso tutto il mio sdegno per un comportamento così irresponsabile e arrogante.

Risposta del Governo all’interrogazione M5S su Museo Provinciale di Capua_02_05_17 (PDF Download)

3 Comments

  1. Pingback: Capua. Un Giorno in Senato con il M5S, domenica 14 maggio l'incontro al Museo Campano - V-news.it

  2. Pingback: Un Giorno in Senato con il M5S | Video, Foto e Slide della giornata al Museo Campano di Caupa - VilmaMoronese.it

  3. Pingback: Un Giorno in Senato con il M5S | Video, Foto e Slide della giornata al Museo Campano di Capua - VilmaMoronese.it

Rispondi