M5S: Presentata interrogazione parlamentare Cava Monti – Maddaloni (Caserta)

Quando parliamo di “Terra dei Fuochi” e delle grosse criticità che attanagliano il territorio campano compreso fra Napoli e Caserta, il nostro pensiero va subito verso quegli episodi, quelle aree che sono salite alla ribalta nelle cronache per il livello ormai incommensurabile in termini di contaminazione ambientale. Mi riferisco ad esempio alla cosiddetta “Area Vasta” di Giugliano come le discariche Resit, Masseria del Pozzo e Novambiente o alle discariche del casertano come Lo Uttaro o Ferrandelle.

Ma ci sono delle aree che non hanno avuto la stessa attenzione mediatica nonostante le segnalazioni e le proteste dei comitati locali e nonostante l’impegno annunciato in proposito dai responsabili della commissione bonifiche un anno fa. Mi riferisco in questo caso alla cosiddetta “Cava Monti” nel comune di Maddaloni che ahimè ha le stesse caratteristiche del tutto simili alla Resit per impato ambientale. Una cava di tufo nella quale i rilievi effettuati negli anni scorsi hanno rilevato la presenza rifiuti tossi interrati a grandi profondità.

Fumarole che liberano nell’aria grosse quantità di sostanze tossiche come il benzene, sempre accertate in seguito ad analisi effettuate sul sito. Campi coltivati ed attività nelle immediate vicinanze che mettono a serio rischio la salute delle persone che li’ ci abitano o ci lavorano. Insomma una serie di dati, di anomalie che basterebbero da sole a mettere quantomeno in allarme le istituzioni nazionali ma anche e soprattutto l’amministrazione locale che più volte interpellate anche dalla sottoscritta, ha mostrato quasi indifferenza nei confronti di un problema reale ed evidente.

Ho pertanto provveduto come prima azione ad inoltrare una interrogazione parlamentare finalizzata ad ottenere interventi tempestivi di messa in sicurezza dell’area e accertamento in tempi rapidi dell’eventuale grado di contaminazione della stessa.

Qui il testo dell’interrogazione

Il documento dell’Arpac n.70/AN/09 sulle combustioni e fumarole

Foto della Cava Monti (Masseria)

Articolo del Corriere del Mezzogiorno

4 Comments

  1. Pingback: M5S: Acquedotto Carolino (Caserta) interrogazione al Senato della Repubblica »

  2. Pingback: Cava Monti, si prospetta il disastro ambientale

  3. Pingback: Disastro ambientale per Cava Monti chiusi anche i pozzi

  4. Pingback: A Caserta il disastro ambientale che tutti fanno finta di non vedere | VilmaMoronese.it

Rispondi