DDL PARCHI, RIFORMULAZIONE EMENDAMENTO M5S: A ISPRA MONITORAGGIO E CONTROLLO

(Public Policy) – Roma, 4 mag – Attribuire all’Ispra “le funzioni di supporto tecnico-scientifico, nonché di monitoraggio e controllo ambientali e di ricerca, in materia di aree naturali protette, biodiversità e protezione dell’ambiente marino e costiero”. Lo prevede un emendamento M5s, a prima firma Vilma Moronese, al ddl per la riforma della legge quadro sulle aree protette, riformulato in commissione Ambiente al Senato dal relatore Massimo Caleo. Sarà un decreto del ministero dell’Ambiente a definire nello specifico i compiti da attribuire all’Ispra, che dovrà svolgere le nuove attività senza oneri aggiuntivi. (Public Policy) @PPolicy_News NAF 041652 Mag 2016

Rispondi