Esistono strategie per la valorizzazione della Reggia di Caserta?

La Reggia di Caserta ha subito dal 2001 al 2013 quasi il 50% in meno delle visite, che da 812.811 passano a 439.813, questo è quanto si evince dai dai dati pubblicati dal MiBACT.

Un risultato assolutamente da invertire il prima possibile, per questo motivo, il gruppo di cittadini attivi del Meetup di Caserta 5 Stelle, grazie alla collaborazione con la loro portavoce in Senato del MoVimento 5 Stelle, Vilma Moronese, hanno indirizzato un’interrogazione parlamentare sottoscritta da 24 Senatori al Ministro Franceschini.
Si chiede al Ministro la presenza o meno di una volontà, volta a rilanciare la Reggia di Caserta in modo da essere realmente competitiva, in termini di offerta culturale (parliamo di mostre, eventi e spettacoli di rilievo internazionale, itinerari didattici ed altro ancora da affiancare alle visite classiche del palazzo e del parco), con realtà affermate a livello internazionale come la Reggia di Versailles o realtà che da poco si sono inserite, in modo “aggressivo”, nel panorama italiano del turismo culturale (si veda ad esempio La Venaria Reale in Provincia di Torino).

Il MoVimento 5 Stelle, chiede dunque al Ministro se esistono piani strategici di valorizzazione, con obiettivi prefissati che si intendono raggiungere a breve o a lungo termine, se intenda avviare, o se sia già stato avviato, un tavolo di dialogo e lavoro con altri enti.

Scarica QUI l’interrogazione sulla Reggia di Caserta

 

One Comment

Rispondi