Laghetti di Capua, i cittadini vogliono certezze. Risponda il Ministro dell’Ambiente

Sollecitata dai cittadini ed anche da molti attivisti del M5S di Capua, ho presentato assieme ai miei colleghi una interrogazione al Senato della Repubblica indirizzata al Ministro dell’Ambiente.

analisi_rischio_laghetti_capua

I cittadini chiedono chiarimenti e meritano certezze sul possibile inquinamento della famosa “Cava Formis” sita nella frazione di Sant’Angelo in Formis Capua(Caserta) in località Purgatorio, infatti nonostante le rassicurazioni del Comune, i dubbi e le paure restano. La cava è stata sequestrata come discarica abusiva nel 1999, e dissequestrata per prescrizione dei reati nel 2012 dalla Procura di Santa Maria C.V. ma nel 2005 il sito veniva inserito nel piano Regionale tra i siti da bonificare. Leggendo la documentazione della Sogin sulla caratterizzazione del sito e poi quella della analisi affidate alla Progest dalla Procura non risulta una situazione chiara.

Pochi mesi fa alcuni giornalisti locali effettuavano questa piccola inchiesta dove rinvenivano rifiuti speciali a margine di alcuni corsi d’acqua  proprio in località Purgatorio

Il MoVimento 5 Stelle chiede che sia fatta luce in modo definitivo dalla autorevole voce del Ministro sulla situazione ambientale e i rischi per la salute che potrebbero esistere in questa località.

Vilma Moronese Cittadina Senatrice M5S

Qui il PDF dell’interrogazione

Qui sul sito del Senato

Allegati

Rispondi