M5S: ATTENZIONE MASSIMA SU VICENDA JABIL, CERTI CHE MISE TROVERÀ SOLUZIONE

(DIRE) Roma, 2 lug. – “Come senatori campani del MoVimento 5 Stelle e membri della maggioranza di Governo, già dall’inizio della legislatura stiamo seguendo con grande attenzione la vicenda che riguarda la Jabil Circuit di Marcianise (Caserta). Stigmatizziamo la decisione dell’azienda di avviare la procedura di licenziamento per 350 dei 794 dipendenti del sito produttivo, contravvenendo in modo unilaterale agli accordi presi nelle sedi istituzionali. Alle inutili passerelle, animate da chi era al governo nel quinquennio precedente e ha gestito questa situazione in maniera a dir poco approssimativa, l’Esecutivo sta rispondendo con la ricerca di soluzioni concrete. Infatti, il Ministero dello Sviluppo Economico è al lavoro per giungere ad un accordo che salvaguardi produzione e occupazione, nella speranza di trovare nei vertici della Jabil interlocutori che abbiano a cuore gli stessi obiettivi e interessi. Siamo certi che anche questa volta si riuscirà a centrare l’obiettivo”. Cosi’ in una nota i senatori del MoVimento 5 Stelle Fabio Di Micco, Vilma Moronese, Sergio Puglia, Agostino Santillo e Sergio Vaccaro.

Il M5S chiede convocazione in Senato per due aziende, Ericsson e Jabil “futuro a rischio per migliaia di famiglie su Caserta”

M5S: Ericcson e Jabil ufficialmente convocate in Senato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *