Sequestrate due discariche abusive nel Parco Regionale del Partenio su denuncia del M5S

Nelle prime ore del pomeriggio, unitamente agli uomini della Stazione Forestale dei Carabinieri di Caserta, mi sono recata sulle colline del Parco Regionale del Partenio nel Comune di San Felice a Cancello, per effettuare un sopralluogo a seguito di alcune notizie che mi erano giunte. Sono state così rinvenute due discariche, zone oggetto di sversamento di rifiuti di ogni tipo che i Carabinieri Forestali hanno sottoposto a sequestro penale. Inoltre verranno svolte indagini anche su di un terreno dove sono state abbandonate e accatastate numerose lastre di amianto, e si svolgeranno accertamenti anche su di un furgone ritrovato in un dirupo” questo è il commento della senatrice Vilma Moronese presidente della commissione ambiente del Senato della Repubblica, che ha denunciato ai Carabinieri Forestali i siti di abbandono dei rifiuti, e che ha poi aggiunto “ringrazio in modo davvero sincero la Stazione Forestale dei Carabinieri di Caserta, uomini che svolgono il loro lavoro in modo egregio e senza sosta, sempre pronti a servire i cittadini e le istituzioni, pur essendo in numero davvero ridotto, problema del quale sono consapevole e che farò presente nelle sedi opportune”.

Durante il sopralluogo erano presenti anche i consiglieri comunali del M5S Luciano Bernardo e Concetta De Lucia che hanno dichiarato “nonostante ci sia chi sta mettendo in pericolo i cittadini a livello nazionale, minando la stabilità del paese in un momento così difficile, il MoVimento 5 Stelle è sempre vigile e attento sul territorio, e porta avanti la sua azione di contrasto ai crimini ambientali, in tutti i modi, noi attenzioneremo queste criticità al Comune e pretenderemo che si agisca per risanare il territorio e che si attuino serie azioni di prevenzione” concludono.

Rispondi