Audizione Gen. Sergio Costa sui rifiuti tossici interrati in Campania

Lunedì 21 Ottobre la Commissione Ambiente del Senato, ha effettuato un sopralluogo nella cosidetta “Terra dei Fuochi” in quanto affare assegnato alla stessa con atto n°128.

E’ stato audito in quella giornata il Generale Sergio Costa, Comandante provinciale di Napoli del Corpo Forestale dello Stato.

Questo il video integrale dell’audizione che si è tenuta presso una sala del Comune di Caivano(NA)

Purtroppo la situazione descritta dal Comandante Costa è gravissima ed i rinvenimenti dei rifiuti tossici interrati sono un dato di fatto, compresi i fusti e i cavoli gialli. Costa sottolinea anche il fatto che i controlli sul soprassuolo (strato più superficiale del terreno) non vengano effettuati come invece richiesto dalla normativa europea CE 2004.
Come Movimento 5 Stelle, la prima domanda che ci siamo posti è se esistesse già una mappatura di tutti i luoghi dove sino ad oggi sono stati rinvenuti i rifiuti tossici. Come cittadini ci siamo inoltre anche chiesti a questo punto di chi fossero le eventuali responsabilità li dove non siano stati messi in sicurezza i terreni e non fosse stata avvisata la cittadinanza.A tal fine abbiamo intrapreso un ulteriore percorso che ci ha portato presso la Procura di Napoli per comprendere i passaggi che avvengono durante e dopo i rinvenimenti di rifiuti tossici nei terreni e chiederemo all’Arpac di fornirci se esiste la mappa di questi terreni, per poter ripartire dalle zone già censite in vista di una nuova e precisa caratterizzazione.In questi giorni è circolata la voce che lo stesso Generale Costa potesse essere oggetto di un trasferimento d’ufficio, la cosa ci lascia interdetti e provvederemo a chiedere al Ministero competente delucidazioni.

Cittadini portavoce della Commissione Ambiente al Senato
Vilma Moronese, Paola Nugnes, Carlo Martelli, Stefano Lucidi.

One Comment

  1. Pingback: Benvenuto Ministro dell’Ambiente Sergio Costa - VilmaMoronese.it

Rispondi