Cartelli criminali ed ecomafie tra Caserta e il basso Lazio, oggi [VIDEO]

Era inevitabile che la mia strada si incrociasse prima o poi con quella di Salvatore Minieri.
Lui giornalista, che nella sua ricca carriera ha dovuto e voluto occuparsi di inchieste legate alle ecomafie e io che ho dovuto e voluto scegliere di occuparmi di rifiuti e ambiente facendo parte delle istituzioni.

Ci conoscevamo a distanza ma ci siamo incontrati per la prima volta, di persona, e come poteva non essere così, nell’agosto del 2015 sulla discarica abusiva più grande d’Europa, quella della ex area pozzi ginori di Calvi Risorta e con noi quel giorno, c’era il gen. Costa che coordinava gli scavi in questa discarica per il CFS, generale che oggi, per fortuna direi, è ns ministro dell’Ambiente.

E’ da allora, le nostre strade si sono incrociate spesse volte perchè abbiamo lavorato, ognuno nel proprio ambito, a tante questioni ambientali del nostro territorio, che hanno sempre un filo conduttore: camorra – politica corrotta – disastri ambientali – traffico di rifiuti. More

Moronese(M5S), Ecomafia: ‘Le commissioni d’inchiesta inizino da Cava Cesque di Falciano del Massico’

La notizia di oggi è che l’Antimafia ha effettuato una confisca del valore di 100 milioni di € ad un imprenditore collegato al clan dei Casalesi. Ebbene nel 2015 sottoposi a due commissioni d’inchiesta in Parlamento, Antimafia ed Ecomafie, una corposa documentazione consistente in una relazione da me redatta, documentata da migliaia di pagine, relativa …

More

Interrati in Puglia gli scarti dalla Campania di Zuegg e Algida, ecco come facevano i criminali

#TerraDeiFuochi “Quello che si pensava essere un problema dei soli territori tra Napoli e Caserta, si scoprì essere un problema nazionale sullo smaltimento illecito dei rifiuti tossici e industriali” Queste parole le abbiamo scritte nel 2013, quando entrammo in Parlamento e portammo all’attenzione dell’Italia intera il problema gravissimo della Terra dei Fuochi. Sono l’inizio di …

More

Camorra e appalti truccati in Campania, 69 arresti. Anche sui beni culturali un sistema favoriva i Casalesi

Indagine condotta dalla Dda: tra le persone coinvolte il consigliere regionale Sommese (Ncd), il sindaco di Aversa e gli ex primi cittadini di Pompei e San Giorgio a Cremano. Ai domiciliari la sovrintendente ai Beni culturali di Napoli Adele Campanelli Le mani della camorra sugli appalti pubblici in Campania grazie alla complicità di un gruppo …

More

Marcianise, interrogazione M5S su appalti e affidamenti diretti nel Comune

Roma 4 Febbraio 2016, si rende noto che è stata depositata e pubblicata un’interrogazione presso il Senato della Repubblica, indirizzata al Ministro dell’Interno, riguardante il Comune di Marcianise (Caserta). Il Comune di Marcianise, attualmente è guidato dal 12 Novembre 2015, dal dott. Antonio Reppucci, nominato commissario straordinario con decreto del Pres. della Repubblica, in seguito alle …

More