Aumento di pena per reati gravi, finita la discussione su LEX. Ecco la legge M5S!

Siamo giunti alla fine del passaggio sul sistema operativo di questa proposta di legge, innanzitutto intendo ringraziare i numerosi cittadini che hanno dedicato del tempo per esprimere le loro osservazioni obiezioni o il loro parere favorevole a riguardo.

Un argomento tanto delicato ha però spinto molti ad andare oltre, rispetto all’effettivo oggetto del provvedimento, andando a trattare argomenti generali del sistema penale e processuale come la certezza della pena, la prescrizione o ciò che riguarda il sistema carcerario. Commenti questi che comunque terremo in considerazione per un analisi congiunta con i colleghi della commissione Giustizia, nell’ambito di proposte già in fase di lavorazione o di nuovi disegni di legge a farsi.
Ricordo infatti che questo disegno di legge si propone di innalzare il limite degli aumenti delle pene principali da 30 a 40 anni, nel caso di concorso di reati che importano pene detentive di specie diversa e/o nel caso di concorso di più circostanze aggravanti.

Questa mitezza delle pene irrogate per reati gravi appunto, per cui è previsto l’ergastolo, è dovuto ad una serie di cambiamenti legislativi che hanno portato, là dòve si è in presenza di una piena come l’ergastolo ad una riduzione della stessa a 20 o 24 anni.
Addirittura si arriva a una riduzione di 10 anni in presenza di attenuanti. Inoltre anche laddove, in presenza di più reati gravi viene prevista una condanna a più ergastoli la pena può essere ridotta a 30 anni di reclusione e ciò in base a quanto previsto dall’articolo 78 del codice penale che è l’articolo che vogliamo variare con questo disegno di legge.

Ricordo sempre che questo disegno di legge non va in contrasto nè con il principio costituzionale secondo il quale la pena deve essere rieducativa né tantomeno con ciò che riguarda la certezza della pena stessa, e quindi verrà depositato così come originariamente proposito. Ringraziando davvero tutti per il contributo dato assicurandovi aggiornamenti circa il percorso parlamentare che avrà questo disegno di legge e dandovi appuntamento per la prossima proposta approfitto per salutarvi tutti.

Per seguire l’iter di legge vai qui http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/47873.htm

Per leggere i contributi ed i commenti al DDL su Rousseau qui https://rousseau.movimento5stelle.it/edit_entry.php?id=441&lex_id=0

LEX – DDL Aumento pena massima per reati gravi (Art. 66 e 78 C.P.)

One Comment

  1. Pingback: Casertace.net - Disinformazione per diletto o per interesse? - VilmaMoronese.it

Rispondi