Superbonus anche agli immobili abusivi, la mia denuncia a luglio e oggi il Ministero conferma

Ogni volta che faccio una denuncia è nell’interesse dei cittadini ai quali non va mai nascosta la verità, ed è per questo che nel mese di luglio ho fatto una serie di video, qui su facebook, per raccontare i danni che sarebbero stati messi in atto con l’ultimo decreto semplificazioni. Tra tutte le norme negative per l’ambiente e la salute dei cittadini che la maggioranza del governo draghi si stava apprestando a votare, c’era anche quella di un una sanatoria degli abusi edilizi inserita tra i meccanismi del superbonus.

Ecco cosa dissi a luglio : “Questa norma, in pratica, non è altro che una sorta di sanatoria generalizzata degli immobili abusivi, aggravata dalla possibilità data ai proprietari di questi immobili abusivi di accedere a importanti incentivi come il cd ‘superbonus 110%’. Quindi di fatto anzichè procedere con l’individuare misure idonee ad arginare il diffuso e gravissimo fenomeno dell’abusivismo edilizio gli si da la possibilità di prendere incentivi sull’abuso stesso.”

Tuttavia in aula al Senato ci fu anche chi ebbe la faccia tosta, arrampicandosi sugli specchi, di dire che non era vero. Oggi la conferma ci arriva dal Ministero dell’Economia e la notizia è riportata dal Sole24ore che certamente non è un giornale ambientalista, ma si occupa specificatamente di temi economici anche legati all’edilizia e all’industria.

Mi spiace che questa maggioranza che comprende i miei ex colleghi abbia votato questa norma che non solo va in contrasto con i principi di legalità, ma che soprattutto abbia macchiato un legge buona come quella del superbonus 110%

Qui potete rivedere il video

Sanatoria edilizia e impianti senza VIA grazie al Decreto Semplificazioni del Governo Draghi [VIDEO]

Qui la notizia sul Sole24ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.