Viaggio dentro i 5 milioni di ecoballe create dai partiti (ispezione M5S)

Venerdì 15 Dicembre 2017, siamo entrati nel sito di Taverna del Re, a Giugliano(NA) dove sono state stoccate negli anni dai partiti che hanno governato l’Italia e la Regione, oltre 5 milioni di ecoballe.

Il M5S con la sua azione in Parlamento e fuori, e con l’appoggio dei cittadini è riuscito a fermare la costruzione di un inceneritore nel quale il Governo e la Regione volevano bruciarle, la Regione poi ha cambiato idea, probabilmente per motivi elettorali, mentre temo che il Governo, ovvero il PD nazionale sia ancora della stessa opinione, ed infatti nella finanziaria 2017/2018 hanno inserito questo emendamento

I piani per la costruzione di un nuovo inceneritore per bruciare i 5 milioni di ecoballe derivano da questo studio che il Ministero dell’Ambiente ha commissionato

Relazione finale Ecoballe Campania del GDL

http://www.minambiente.it/pagina/informazioni-amb

Quale alternativa?

Beh noi su questo siamo sempre stati chiari, ormai sono anni ed anni, la nostra proposta “Il distretto del riciclo” non prevede ne incenerimento ne produzione di biogas ne il conferimento per intero in discarica, come sta facendo la Regione Campania, che le porta così come sono in Portogallo per interrarle.

M5S: Consegnato il progetto Distretto per il Riciclo all’assessore Romano, soluzione ad ecoballe di Giugliano (Na)

Le ecoballe andranno in discarica e nei nostri polmoni è tutto scritto nero su bianco

Terra dei fuochi, le bugie di Renzi nella legge di stabilità (VIDEO)

Con questo video vi facciamo entrare tutti assieme a noi, per comprendere la vastità della città della munnezza che i partiti hanno creato, che è ancora tutta li, e che continua ad inquinare ed intossicare un’intera popolazione.

Galleria fotografica con 87 foto scattate durante il sopralluogo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Allegati

Rispondi