M5S: Pantelleria, i partiti nominano un indagato alla presidenza del parco nazionale

Ieri in Commissione Ambiente al Senato della Repubblica a camere sciolte, i partiti hanno dato uno schiaffo all’onestà nominando un indagato (associazione a delinquere, corruzione, truffa, ricettazione, corruzione elettorale e false comunicazioni in ambito societario) come Presidente del Parco Nazionale dell’Isola di Pantelleria, eravamo riusciti a fermare questa indecenza per ben due volte. Abbiamo cercato di far mancare il numero legale (siamo solo in 3) anche questa volta, ma come potete notare in 9 si sono fatti sostituire pur di raggiungere il numero necessario.
Con il M5S al Governo metteremo fine a queste spartizioni di potere indecenti, le nomine verranno fatte in modo trasparente con bandi pubblici seguendo i criteri di merito, capacità professionali ed esperienza.

Ecco i nomi di chi ha votato il sindaco di Pantelleria, Salvatore Gabriele :
BUEMI (Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE) (in sostituzione del senatore Piano)
CALEO (PD)
Valeria CARDINALI (PD) (in sostituzione del senatore Vaccari)
Monica CIRINNA’ (PD) (in sostituzione del senatore Sollo)
Paola DE PIN (GAL-UDC)
Laura FASIOLO (PD) (in sostituzione del senatore Morgoni)
GOTOR (Art.1-MDP-LeU) (in sostituzione del senatore Pegorer)
IURLARO (ALA-PRI), MARINELLO (AP-CpE-NCD)
Luigi MARINO (AP-CpE-NCD) (in sostituzione della senatrice Anitori)
MOSCARDELLI (PD) (in sostituzione della senatrice Esposito)
ORELLANA (Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE)
Laura PUPPATO (PD)
RUSSO (PD) (in sostituzione del senatore Dalla Zuanna)
URAS (Misto-Misto-CP-S) (in sostituzione del senatore Monti).

Presenti ma non votanti
D’ALI’ (FI-PdL XVII)
De Siano (FI-PdL XVII)

Resoconto di commissione http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=SommComm&leg=17&id=1063978

Parco Nazionale di Pantelleria, M5S ferma ancora una volta la nomina di un condannato ed indagato

41 Condivisioni

Rispondi