La bonifica della discarica abusiva ex Pozzi Ginori deve partire!

Ogni discarica, ogni singola discarica abusiva che vomita veleno ci brucia sulla pelle, non la possiamo tollerare, e fino a che non vedremo partire queste benedette bonifiche non molleremo un solo secondo, giorno dopo giorno sarò qui al fianco di tutti quelli che saranno impegnati a combattere battaglie ambientali sui nostri territori.

Ecco perchè in questi giorni sono andata a fare un sopralluogo sulla famosa discarica ex Pozzi Ginori nel Comune di Calvi Risorta, scoperta nel 2015 è ancora li che attende interventi ‘urgenti’.

Solo nel 2017 la Regione Campania, che è l’ente di competenza, stanzia i fondi per la messa in sicurezza e per la bonifica, poi viene deciso di affidare il tutto all’Invitalia ed al Comune, e così passa anche il 2018. Poi nello stesso posto, proprio lì dove c’è la discarica abusiva di rifiuti industriali interrati più grande d’Europa, ed una Mega centrale Turbogas da 760MW, arrivano due imprese private che già gestiscono i rifiuti in provincia di Caserta, che hanno gravi problemi con la giustizia e vorrebbero realizzare altri due enormi impianti per trattare sempre i rifiuti. Non esiste!
Quale credibilità quale fama può costruirsi un territorio dove c’è chi anzichè ricostruire anzichè risanare, continua ad infierire su di esso senza tregua? Non lo permetteremo.

I problemi ci sono, sono gravi e vanno affrontati, i fondi sono stati stanziati e vanno utilizzati, ed è per questo che oggi ho inviato una richiesta ufficiale al Comune e ad Invitalia per sapere quali attività stanno svolgendo e quali sono i tempi previsti per le operazioni di messa in sicurezza e bonifica. Non un passo indietro per la nostra terra, ogni giorno è prezioso.

Grazie a Salvatore Minieri perchè racconta ogni giorno il malaffare e i loschi interessi che si celano dietro le vicende anche criminali del nostro territorio, supplendo ad una grossa mancanza di informazione nei mezzi main stream, che è necessaria ed alla base della crescita culturale e personale di ciascuno di noi.

M5S: Ex Pozzi, analisi campioni confermano rifiuti tossici, ora giustizia e bonifica per Calvi Risorta

Disastro Ambientale Ex Pozzi-Ginori, la Procura sia inflessibile applichi reato omessa bonifica

Ex Pozzi, bonifica subito! Mozione del M5S in Regione Campania

Ex Pozzi – M5S A MINISTRO GALLETTI “STOP SILENZIO DI STATO, VOGLIAMO TEMPI CERTI PER LA BONIFICA” INTERROGAZIONE AL SENATO

Rispondi